Mutuo 105

Cos'e' Mutuo 105
Come ottenerlo
Quanto costa
Come richiederlo
Domande frequenti
Assistenza clienti

Agenti Immobiliari

Le domande più frequenti

Il 100% di mutuo va calcolato sul prezzo di acquisto o sul valore commerciale?

Viene considerato sempre il prezzo d'acquisto salvo circostanze particolari in cui esso risulti comunemente inferiore al valore commerciale, come nel caso di acquisto da parte dell'inquilino o di dismissione effettuata da Enti Pubblici.


Quanto tempo è necessario per arrivare al rogito notarile?

Ottenuta la conferma alla concessione, ottenibile anche in soli 5 giorni, diventa possibile organizzare il rogito. Il miglior risultato della Divisione TuttoMutuo tra consegna della documentazione e rogito è stato di 77 ore (difficilmente migliorabile!)


Quanto costa Mutuo 105 rispetto ad un mutuo tradizionale?

Nella sezione Quanto costa puoi ottenere un preventivo da confrontare con quello delle altre banche. Da un'indagine di mercato non rileviamo scostamenti rispetto al costo di altri mutui tradizionali.


E' possibile finanziare i lavori di ristrutturazione, oltre al 100% del prezzo di acquisto?

Certamente. La banca rilascerà le somme destinate all'acquisto al momento del rogito, mentre quelle riferite ai lavori di ristrutturazione potranno essere ottenute in una o più occasioni man mano che i lavori procederanno.


Come posso fare se il venditore vuole una caparra al compromesso?

Informa di questa esigenza il funzionario che ti assisterà. Probabilmente potrà procurarti un anticipo sul mutuo sufficiente per sottoscrivere il compromesso.


E' possibile scegliere un contratto di mutuo a tasso fisso?

L'impostazione generale di Mutuo 105 non lo prevede. Tuttavia i funzionari preposti all'assistenza hanno la facoltà di ricercare una soluzione di questo genere potenzialmente applicabile per i clienti che lo ritengono essenziale.


Posso inoltrare la domanda di Mutuo 105 anche se non dispongo di tutti i documenti?

La documentazione incompleta impedisce di processare la domanda, pertanto solitamente giudichiamo inutile accettare richieste del genere. Quando si dovesse trattare di un solo documento sarebbe tuttavia possibile rilasciare, in attesa che arrivi, una dichiarazione sui suoi contenuti essenziali.


Se il parere di fattibilità dà esito favorevole sono sicuro di avere il mutuo?

Purtroppo no. L'ottenimento della delibera implica un'analisi e delle indagini più approfondite che tuttavia si riescono a concludere abitualmente nei 5 giorni lavorativi successivi all'inoltro della domanda.


Quali impegni comporta richiedere il parere di fattibilità?

Nessuno. Il parere viene rilasciato a titolo gratuito avendo come unico scopo quello di evitare al cliente la raccolta della documentazione se mancano i presupposti per l'ottenimento del mutuo.


Quali spese devo sopportare se il mutuo mi viene rifiutato?

Non sono previste spese o penali a carico del cliente. La Divisione TuttoMutuo si accolla in tal caso tutti gli oneri della gestione non richiedendo nemmeno il rimborso dei costi già sostenuti.


Devo versare del denaro alla richiesta di Mutuo 105?

No, perché l'esito della domanda non è ancora certo. Le quote per l'istruttoria e la perizia verranno richieste solo dopo avere ottenuto il benestare alla concessione.


Esistono casi in cui il cliente è soggetto al pagamento di penali?

E' contrattualmente prevista una penale di 480 Euro nei seguenti tre casi: rilascio di dichiarazioni false in merito alla sussistenza di protesti, fallimenti e posizioni debitorie in relazione ai soggetti coinvolti nel mutuo; produzione di documenti falsi o alterati; abbandono della pratica.


E' consentito cambiare l'immobile da acquistare quando la domanda è già stata inoltrata?

Fino al rogito notarile è sempre possibile, fermo restando che la nuova abitazione abbia un valore almeno uguale a quella originaria. Diversamente il mutuo verrà concesso per un importo proporzionale.

Top


cos'è | chi può ottenerlo | quanto costa | come richiederlo | FAQ | assistenza | agenti immobiliari

mutui online mutuo on line